Scienze Motorie | Digital Connect Elearning

*

Scienze Motorie

Modalità

  • corso in presenza
  • corso in e-learning
  • lezioni live online
  • lezioni on demand

Caratteristiche

 3 anni
CFU: 
180 cfu
Università telematica Pegaso

Uno sconto di 1000 euro se ti iscrivi ai corsi universitari Pegaso/Universitas Mercatorum tramite Digital Connect Elearning.

Obiettivi formativi: 

Riteniamo che per formare un Laureato in Scienze Motorie con le giuste competenze tecniche legate all’applicazione pratica della materia, sia necessario arricchire il percorso formativo di conoscenze teoriche relative alle discipline biologiche, mediche e psicopedagogiche.

Tali abilità di tipo medico-clinico, pur rappresentando una parte fondamentale che integrano il profilo professionale dello studente laureato in scienze motorie, devono lasciare maggiore spazio all’apprendimento delle tecniche finalizzate all’inquadramento fisico e attitudinale e di programmazione e somministrazione dell'adeguata quantità, intensità e durata del carico di attività fisico-motoria allo scopo del mantenimento e miglioramento della salute dell'uomo.

Il Corso di Laurea Triennale in Scienze Motorie dell'Università Telematica Pegaso è stato ideato per dare al laureato la capacità di definire in maniera autonoma le attività motorie e le corrette tecniche per svolgerle considerando le caratteristiche e gli aspetti dei soggetti, compresi quelli biomedici a quelli psicopedagogici e di comunicazione.

Il piano di studi caratterizzato da discipline teoriche e pratiche rendono il profilo del laureato in Scienze Motorie completo, una figura dalle competenze bilanciate tra settori M-EDF e quelli biomedici e medico-clinici.

Il laureato apprenderà competenze relative alla comprensione, alla conduzione e alla gestione di attività motorie a carattere educativo, adattativo, ludico o sportivo, finalizzandole allo sviluppo, al mantenimento e al recupero delle capacità motorie e del benessere psicofisico ad esse correlato, anche con funzione di prevenzione.

Oltre alle abilità specifiche nel campo delle Scienze Motorie, il Laureato avrà modo, durante il percorso di studi, di acquisire soft skill trasversali, applicabili a qualsiasi ambito lavorativo quali

 - conoscenza, in forma scritta e orale, di, almeno, una lingua dell'Unione Europea, oltre l'italiano, nell'ambito specifico di competenza e per scambio di informazioni generali;

- possesso di adeguate competenze e strumenti per la comunicazione e l'informazione;

- capacità di lavorare in team, di operare autonomamente e di inserirsi prontamente negli ambienti di lavoro.

Ai fini indicati, il curricula del corso di laurea della classe:

- comprende insegnamenti e attività negli ambiti biomedico, psicopedagogico e organizzativo

- si caratterizza attraverso gli insegnamenti direttamente riferiti alle attività motorie e sportive

- prevede, l'approfondimento di alcuni tra gli insegnamenti e le attività indicati e tirocini formativi presso impianti e organizzazioni sportive, aziende, strutture della pubblica amministrazione e laboratori, oltre a soggiorni di studio presso altre università italiane ed estere, anche nel quadro di accordi internazionali.

A rendere ancora più interessante e vantaggioso il corso di Laurea in Scienze Motorie, è la possibilità data al candidato di poter svolgere stage e tirocini grazie alle convenzioni che l’Ateneo ha attivato con, associazioni e società per le esercitazioni fisiche e per le attività di natura tecnico pratica. Tra i partner attivi in cui poter svolgere stage, tirocini e attività di ricerca nelle aree medico-scientifiche, citiamo anche il CONI NEUROMED, un primario gruppo medico-scientifico-ospedaliero e di ricerca.

Queste convenzioni arricchiscono l’offerta formativa universitaria dandole una connotazione specialistica e proiettata direttamente al mondo del lavoro.

Piano di studi: 
Anno Insegnamento Codice CFU
1 Anatomia umana BIO16 10
1 Teorie, metodologie e didattiche dell'educazione motoria MEDF01 10
1 Economia e gestione delle imprese sportive SECSP08 6
1 Metodologie e tecnologie per la ricerca in ambito didattico-motorio MPED03 6
1 Teorie e metodologie dell'allenamento MEDF02 6
1 Igiene generale e applicata MED42 10
1 Sociologia generale e dello sport SPS07 6
1 Lingua Inglese ING 3
1 Prova di abilita' informatica INF 3
2 Fisiologia del movimento umano BIO09 9
2 Pedagogia del corpo e dello sport MPED01 6
2 Medicina del lavoro MED44 9
2 Metodi e didattiche degli sport individuali e di squadra MEDF02 10
2 Fondamenti di biomeccanica del movimento umano INGINF06 12
2 Scienze tecniche dietetiche applicate MED49 9
2 Per stages e tirocini presso imprese, enti pubblici o privati, ordini professionali   5
3 Didattica, attivita' motoria e rieducazione funzionale MEDF01I 10
3 Metodologia della valutazione motoria MPED04 6
3 Diritto comunitario IUS14 6
3 Insegnamento a scelta   12
3 Seconda Lingua   3
3 Tirocini formativi e di orientamento   15
3 Per stages e tirocini presso imprese, enti pubblici o privati, ordini professionali   5
3 Prova finale   3

Insegnamenti a scelta

Insegnamento Codice CFU
Il ruolo delle vie aeree nello sport - 12 cfu MED/10 12

 

Sbocchi occupazionali: 

I laureati in Scienze Motorie potranno candidarsi presso strutture pubbliche e private, nelle organizzazione sportive e dell'associazionismo ricreativo e sociale, nel campo del turismo sportivo e delle attività economiche correlate allo sport. 

Il corso prepara alla professione di:

  • Istruttori di discipline sportive non agonistiche;
  • Organizzatori di eventi e di strutture sportive;
  • Osservatori sportivi;
  • Allenatori e tecnici sportivi.
Requisiti per l'accesso: 

Per accedere al Corso di Laurea è necessario disporre di un diploma di scuola secondaria superiore o di altro titolo di studio conseguito all'estero, riconosciuto idoneo. Il riconoscimento dell'idoneità dei titoli di studio conseguiti all'estero ai soli fini dell'ammissione a corsi di studio è deliberata dall'Università, nel rispetto degli accordi internazionali vigenti. Le modalità di verifica delle conoscenze richieste per l'accesso saranno definite nel Regolamento didattico del corso di studi in cui verranno altresì individuati anche gli eventuali obblighi formativi aggiuntivi nel caso in cui la verifica non sia positiva.

Hai bisogno di aiuto?